Inglese potenziato: la normativa

Inglese potenziato: la normativa

Agosto 10, 2021 Normativa Risorse gratuite 0

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 20 marzo 2009, n. 89 

Articolo 5 comma 10 

A  decorrere dall’anno scolastico 2009/2010, a richiesta delle

famiglie  e  compatibilmente  con  le  disponibilita’  di  organico e

l’assenza di esubero dei docenti della seconda lingua comunitaria, e’

introdotto  l’insegnamento  dell’inglese potenziato anche utilizzando

le 2 ore di insegnamento della seconda lingua comunitaria o i margini

di  autonomia  previsti  dai  commi  5  e  8.  Le  predette  ore sono

utilizzate  anche per potenziare l’insegnamento della lingua italiana

per  gli alunni stranieri non in possesso delle necessarie conoscenze

e   competenze   nella   medesima   lingua   italiana   nel  rispetto

dell’autonomia delle scuole.

LIVELLO RICHIESTO:

A2 e B1 del Common European Framework of Languages.

Questi livelli corrispondono alle certificazioni Cambridge KET e PET che si possono anche conseguire privatamente.

La possibilità di fare inglese potenziato si evince dalla normativa che lo ha introdotto nelle scuole, la quale dice chiaramente che “la famiglia può richiederlo compatibilmente con le disponibilità di organico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *